Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Chi parla dell'inferno eterno - citando Matteo 25,46 - parla di un dio bastardo fino a prova contraria.

La prova contraria spetta ad ogni individuo.

La mia è nella seguente comprensione: può un Dio "misericordioso" dare ai suoi figli un'unica possibilità di raggiungere il suo regno? Come conciliare la sua "misericordia infinita" con l'"inferno eterno"? Davvero Dio ci costringe a giocarci tutto in questa vita? Un padre affettuoso non lo farebbe. Perché dovrebbe farlo Dio?

In verità, se ci si continua a rifiutare di essere un io, cioè un'individualità, cosa si fa? Si va nel mondo in stato di sonno come un sonnambulo. La storia del cieco nato, spiegata in questo video, dichiara che l'inferno eterno è una CAGATA PAZZESCA... Non c'è altro inferno che la stupidità e la malvagità che vi si connette.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: