Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Top posts

  • La distruzione astratta del micro e del macrocosmo

    24 maggio 2014

    continua da "Aspetti del malinteso Cristo nel cattolicesimo" (http://bastamonopolio.over-blog.com/2014/05/la-trasformazione-dell-io-nel-noi-e-un-crimine ) La mancata conoscenza del passaggio dell'autocoscienza - da parte delle confessioni religiose preposte...

  • L'eresia dei rapporti fra terra, cieli e divinità

    24 maggio 2014

    (continua dal post precedente ) Eppure, il fatto che le modificazioni del nostro pianeta siano in stretta relazione con il cielo delle costellazioni è un'importante realtà, comprovata dai testi sacri, e perfino dai calendari. Cercherò di mostrare tutto...

  • Il mandato ecclesiale per l'ordine celeste e terrestre

    24 maggio 2014

    Se si tiene conto di essi [avvenimenti celesti, paralleli alle modificazioni sulla Terra - cfr. post precedente ] , il cosiddetto "mandato ecclesiale" , basato sulle parole che il Cristo rivolge a Pietro nella circostanza dell'annuncio della sua passione,...

  • L'immagine dell'ordine celeste

    24 maggio 2014

    Tale insegnamento [del porre una " c " di fronte all'oggetto da c omparare; cfr. post precedente ] è redatto nella Genesi, là dove è detto che Abramo riceve la promessa: i tuoi discendenti saranno ordinati come le stelle nel cielo: "la tua progenie sarà...

  • Burocrazia divina

    25 maggio 2014

    [...] Nei tempi antichi tutto il valore della convivenza umana era fondato sulla consanguineità . Oggi non è più così. Oggi l'essere umano deve potersi sviluppare fino a fondare rapporti spirituali, morali, tali che vadano oltre "la carne e il sangue"...

  • L'umanità del futuro

    25 maggio 2014

    [...] L'umanità del futuro sarà infatti fondata sulla natura dell'Io e della terra, intesa come suo corpo. Spirito della terra è infatti il Cristo, cioè l'involucro dell'Io di ogni essere umano che viene al mondo. Nel libro "Il sacro simbolo dell'arcobaleno"...

  • Il salto evolutivo fra vecchio e nuovo

    25 maggio 2014

    [...] Ora, vi sono due modi di rappresentare questi salti che avvengono nell'evoluzione; il primo è un segno antico e riguarda una scrittura di tipo immaginativo ; l'altro è un segno più recente, che si può rintracciare in normali calendari . Nel procedere...

  • Il salto generazionale fra vecchio e nuovo

    26 maggio 2014

    [...] L'altro modo di rappresentare questi salti evolutivi è molto più antico e rispecchia, accentuandolo maggiormente, il concetto di rapporto fra generazioni. Tale rapporto, per quanto possa sembrare strano, era riprodotto da un asinello col suo puledro,...

  • OSANNA come parola d'ordine cosmico

    27 maggio 2014

    [...] Queste cose vanno dette. Non tanto per la loro numerologia - il giubileo è scandito dal 50 in quanto avviene ogni cinquant'anni, il salmo accennato è il 50°, il gruppo stellare Praesepe della costellazione del Cancro è formato da 50 stelle! - di...

  • Liturgia cosmica

    28 maggio 2014

    [...] La seguente illustrazione mostra che cosa si può ricavare dal "Corpus Domini", estendendo astrologicamente l'Osanna "nel più alto dei cieli", vale a dire dal cielo del Cancro a quello del Capricorno e del Natale, secondo la "liturgia cosmica" del...

  • Elementi biblici di rivoluzione solare

    28 maggio 2014

    [...] Anche del cambiamento di nome di Abramo si parla poco. Se infatti queste cose trapelassero nella loro verità gli studiosi di astrologia avrebbero materiale sufficiente per dare fondamento biblico alle loro ricerche, e ciò infastidirebbe coloro che...

  • L'iracheno Abram da Roma alla Cina

    29 maggio 2014

    [...] Da quanto precede, emerge - in base alla redazione biblica, alla tradizione ebraica ed a quella cattolico-romana delle feste liturgiche - che il cielo astrale e planetario è punto di riferimento essenziale per ipotizzare un futuro, sperabilmente...

  • Antroposofia para-cool

    30 maggio 2014

    L'antroposofia para-cool o "paraculo" (tanto per intenderci sull'"inglese") è quella dell'imbecille che segue le affermazioni di un altro imbecille o paraculo sedicente scienziato dello spirito, il quale, non riuscendo a concepire una rendita che non...

  • Cana in Galilea ed il vero israelita

    29 maggio 2014

    [...] Le individualità più evolute fra le varie razze e i vari popoli, che dall'oriente e da ogni altra regione del Nord o del Sud arrivavano in Palestina, sceglievano per i loro matrimoni fra non consaguinei - cosa questa considerata una trasgressione...

  • La bestemmia di Gesù

    31 maggio 2014

    [...] Tutte le traduzioni del passo relativo alle nozze di Cana in cui si trovano le parole di Gesù in risposta all'osservazione della madre sulla mancanza di vino, testimoniano che la nostra civiltà è decadente, e che l'umanità - perlomeno quella costituita...

  • Nuova eucarestia

    31 maggio 2014

    [...] L'alcool ha oramai tolto agli uomini la facoltà di sentirsi uniti in un tutto dei mondi spirituali dell'antica veggenza atavica. Il sangue di Gesù, in quanto vino, ha terminato pertanto la sua funzione, ed oggi è venuta l' ora di sostituirlo con...

  • La Terra di Israele

    31 maggio 2014

    [...] La sacralità della Terra di Israele consiste nel suo essere parte del Corpus Domini reale della Terra, non nel costrutto legale che vorrebbe fare dell'uomo un fratello a condizione che abbia in sé del sangue ebreo certificabile burocraticamente....

  • Esempio di logica immaginativa

    01 giugno 2014

    [...] Quanto segue è un esempio logico-immaginativo di un risultato a cui si può arrivare tramite la sola considerazione pensante, senza conoscere niente della lingua ebraica, né di matematica sacra. Nel mio libro "Numerologia Biblica" ho messo in luce...

  • Assimilazione occidentale dell'idea di predominio

    02 giugno 2014

    [...] L'uomo del futuro non potrà esimersi dall'osservare che la Terra è geopoliticamente divisa in tre grandi aree, in un contrasto sempre più accentuato tra un ovest avido, materialista e calcolatore (l'accusa islamica che l'occidente rappresenti Satana,...

  • Il cielo di tutti

    02 giugno 2014

    [...] Se si osservano le Feste annuali principali tenendo seriamente in considerazione il cielo ( Triangolo di Terra : Capricorno col Natale e San Giovanni d'inverno; Toro con l'Ascensione e Pentecoste; Vergine con l'Assunzione - Triangolo d'Acqua : Cancro...

  • Astro-politica - Plutocrazia e Plutone

    02 giugno 2014

    [...] All'esposizione del "cielo di tutti" non potevano mancare alcuni accenni sui rapporti fra plutocrazia e Plutone. Dal momento, però che parlare di ebrei, di sionismo e di regole religiose è politica, ed implica quindi gli esseri umani con tutto ciò...

  • Schizofrenia della cultura

    02 giugno 2014

    [...] Da sempre gli ebrei sono considerati manipolatori di capitali, colpevoli del sistema di potere in cui viviamo, e si attribuisce loro l’origine e l’evoluzione di ogni problema sociale. Insegna [nel 2004 Auriti era ancora vivente - ndr] per esempio...

  • Determinismo della politica economica (usurocrazia)

    02 giugno 2014

    [...] In effetti viviamo già in regolamenti di un ordine mondiale usurocratico di cui Israele ed USA (i due grandi centri del mondo ebraico) non mi sembrano responsabili in quanto ebrei, bensì in quanto banchieri, ed in stretta compagnia dei nostri banchieri...

  • Sostituzione di "marionette"

    02 giugno 2014

    [...] Il sistema finanziario appare infatti come un organismo "transnazionale" più favorevole al rafforzamento economico del "settore pubblico", che a quello del "settore privato". In realtà il potere finanziario o sistema finanziario "transnazionale"...

  • La grande truffa dei mondi (pubblico e privato)

    03 giugno 2014

    [...] Di fronte al "mondo della globalizzazione" vi è il "mondo della mondializzazione". Fingendo di combattersi fra loro, i "due mondi" danno corpo in tutto il pianeta alla mega truffa dei banchieri occidentali che genera sangue, guerre e tribolazioni....

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 > >>